Divagazione sulle parole vive

Ogni tanto vorrei ricordarvelo, così, per gioia!  Io Sono…scrivendo.

Io Sono un articolo che vive e si fa carne e sangue e gioia e dolore. Sono la vita del cuore che si manifesta attraverso parole e silenzi e considerazioni. Considerazioni sulla vita degli esseri umani e la loro vita del cuore, con le loro parole, azioni e non azioni, disperazione e felicità. Non azioni e amore e non amore e rabbia e silenzi. E scelte che nessuno può giudicare. E decisioni di vita e non vita, presenza e assenza.

Sono le vostre parole e i vostri silenzi. Sono le sensazioni della vostra amarezza che è la mia.

Sono il silenzio di oltre un mese perché non ho avuto parole da darvi. Perché oggi – dopo un tempo illimitato che si è fatto, finalmente, non tempo – io Sono scrivendo con il cuore e l’Anima. So con certezza che vi dono parole vive che prima di tutto dono a me stessa Anima.  Sono Peonia che si apre e forse già ve l’ho detto, e arancia pelata a vivo: lucente e succosa di parole che sono fatte del vostro stesso succo.  La differenza è luce.

Sono adesso la gioia di darvi parole vive di nuovo, perché molti di voi me le hanno chieste e perché non vi è scrittura efficace se non viene letta e amata e magari anche odiata. Soprattutto però, sentita dentro come propria vita.

Sono Lucia, il vostro articolo che vive…che si fa parola quando un pezzo d’Anima si manifesta, un pezzo di cuore si stacca, uno sgomento sulle persone mi avviluppa. Un dolore mi contrae e in silenzio me ne libero lasciandolo volare via! Leggero, leggerissimo, comprendendo che cosa c’era davvero dietro a significati che gioia o entusiasmo effimeri hanno reso velato e non vero.

Io non sono Lucia D’Aleo, scrittrice…Io Sono la mia vita e la vostra che divengono parole come piccoli quanti che vagano e cercano cuori, trovando una meta e la meta è quella Spiritualità di cui davvero volevo scrivere. Fatta d’amore e anche odio. E disprezzo che cerco di mettere a tacere e trasformo in indifferenza e poi dimenticanza.  E poi rispetto per la nostra diversità.

Grazie Anime in cammino. Io davvero vi amo e vi dono parole vive. Oggi, in questa sera di fine estate che ancora ha spiagge deserte ma calde.

L.D’A.

4 Comments

  1. Blog profondo, significativo e simpatico da tutti i lati! Bellissime parole e immagini❤️

  2. i tuoi articoli sono bellissimi, rispecchiano davvero te e quindi sono veri e sinceri. non sono abituata a scrivere nei blog ma questo lo dovevo perché tra l’ altro insegni a come dovrebbero essere. continua e non arrenderti. auguri

    • Ti ringrazio dal più profondo della mia Anima, ancora di più perché i commenti che ho ricevuto fino ad ora sono straordinariamente simili, quindi devo essere vicina alla verità! Grazie!

Leave a Reply